Tag: gambe

Vuoi avere glutei tonici? Lavora sulla postura!

I muscoli glutei sono estensori dell’anca.
Nella vita quotidiana, sopratutto se fai un lavoro sedentario, i flessori dell’anca tendono ad accorciarsi. Se sono corti, i glutei non possono contrarsi in modo corretto e non si può raggiungere il tono desiderato. Quindi, il miglior esercizio per i glutei sarà quasi inutile. Cosa fare? Lo stretching per i muscoli flessori dell’anca.
Inoltre, l’accorciamento di questi muscoli provoca l’alterazione della curva lombare.

Stretching contro la cellulite

Se hai letto altri miei articoli hai già capito chi è colpevole della cellulite – il nostro modo di vivere.
Ti sconsiglio vivamente di stravolgere la tua routine di tutti giorni o capovolgere la tua vita. Perché questo è un stress per il nostro corpo, e come ogni stress porta delle conseguenze indesiderate. Bisogna lavorare sulla mente, inserendo una alla volta delle buone abitudini.

Le quattro fasi della cellulite

Prima fase: “Nemico alle porte
In questa fase la cellulite praticamente non si vede, la pelle è liscia e tonica. Ma, proprio in questa fase i tessuti cominciano a trattenere i liquidi.

Per sapere se avete la cellulite , basta stringere la pelle tra le dita e, se sono comparsi alcuni noduli, dovete al più presto prendere cura di se.

Per fortuna, in questa fase combattere la cellulite non è difficile. Le creme, gel, fanghi anticellulite sono in grado di aiutarvi.

Tutta la verità sulla cellulite

Cellulite sulle gambe non piace a nessuno: per fortuna è possibile migliorarla e contenerla.
Prima di tutto, bisogna stabilire  cos'è la cellulite?

Cellulite è il grasso.

Come in altri parti del corpo.

Quando il volume del grasso tra la pelle e il muscolo aumenta, e il muscolo non è abbastanza tonico, la pelle prende forma del grasso. Il risultato è “ buccia d’arancia” al posto della pelle liscia.

85 – 90% delle donne hanno la cellulite. E la donna mediterranea è la più penalizzata.

Caricamento in corso

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!