Oggi propongo un algoritmo alle mogli che vogliono aiutare il proprio marito a raggiungere un obiettivo.

Questo algoritmo sarà d’aiuto anche ai venditori per convincere l’acquirente a comprare un particolare articolo così come in molte altre situazioni.

L’impostazione mentale.

“Impostare”, vuol dire, trasferire un pensiero (obiettivo) dalla tua mente direttamente nella mente di un’altra persona. Allora, devi agire punto per punto.

Ho preparato un algoritmo completo da seguire.

Ad esempio, vuoi suggestionare tuo marito, vuoi farlo agire per ottenere qualcosa (comprare un appartamento, una casa, una macchina, eccetera).

1. Formulazione positiva dell’obiettivo.

Ad esempio, gli dici: “Immagina, che comprerai una bella casa…”, oppure, “Immagina, che diventerai proprietario di una casa con un piccolo giardino…”.

2. Sottolineare la capacità di controllo della situazione.

Cioè che lui sia in grado di farlo, che abbia la capacità di farlo.

Perché questo punto è importante per un uomo?

Quando gli dici: “Lo puoi fare, sei in grado di farlo” e dopo una breve pausa aggiungi “facilmente”, queste parole a livello inconscio placano le sue angosce interiori.

Ad esempio: “Immagina che diventerai proprietario di una casa, lo puoi fare, hai le forze per poter raggiungere questo obiettivo”.

Quando dici a una persona che “è capace” di fare una cosa, si abbassa il livello di ansia.

Quando un uomo sente interiormente di avere il controllo della situazione, riesce ad ottenere facilmente molte cose.

3. Percezione.

A questo punto devi “disegnare” dettagliatamente con delle parole l’immagine dinamica del risultato raggiunto.

Gli dici: “Immagina solo… tieni il documento di proprietà della casa, la carta scricchiola piacevolmente tra le tue dita, senti l’odore della carta, vedi il tuo nome e cognome…”. La cosa bella è che, mentre gli stai disegnando l’immagine, lui, ti guarda e pensa: “Che carina, che dolce e ingenua, il mio tesoro!”.

Invece, proprio in quel momento si verifica l’impostazione dell’obiettivo senza che lui se ne renda conto.

4. Evidenziare il contesto giusto.

A questo punto gli devi dire che è il momento giusto per lui per raggiungere l’obiettivo, che sta nel posto giusto e con le persone giuste. La parola d’ordine è adeguatezza. “E tutto questo nel 2018, qui, a Bologna”. Se sei decisa e sicura di te, puoi anche aggiungere “con me”.

Ripeto il punto quattro:

“Immagina, avrai una villetta tutta tua, lo puoi fare, sei capace di farlo, senti che bella sensazione stare a casa tua davanti al caminetto, magnifico… E tutto questo già nel 2018, a Bologna… con me”.

5. Congruenza.

Cosa intendo? È quando gli dici che, dopo sei mesi o un anno da quando avrà comprato la casa, sarà felice e contento.

Questo passaggio è molto importante, ed ecco in cosa consiste. Bisogna indirizzare mentalmente la persona, fissagli l’obiettivo nel 2018, e poi proseguire dicendo che nel 2020 sarà stato bravo ad essere riuscito a farlo nel 2018.

Più o meno così: “E dopo sei mesi dall’acquisto ricorderai quel giorno come l’inizio della tua nuova vita”.

Questo è un punto molto importante. Bisogna formulare accentuando l’obiettivo.

Gli dici: “E già dopo sei mesi ti ricorderai di questa decisione (questo giorno) come la più importante decisione (giorno, ecc.) della tua vita”.

Algoritmo per le mogli

 

6. Risorse.

Qui devi convincere la persona che ha le risorse per poter raggiungere l’obiettivo.

Di che tipo di risorse ha bisogno un uomo per raggiungere l’obiettivo?

Fatti venire in mente le parole che rappresentano i valori.

L’uomo ha bisogno di forza, energia, potenza, determinazione…

Coraggio? No, con questa parola devi essere più attenta.

Quando parli di coraggio, il tuo uomo potrebbe interpretare che tu lo consideri insicuro.

Che cos’è la perseveranza, l’uomo non sempre capisce molto bene questa parola, invece, le parole “potere” e “forza” le capisce benissimo.

Ecco cosa gli devi dire: “La forza ce l’hai, tutto quello che ti serve per iniziare ad agire è l’insistenza, un po’ più di determinazione. La fiducia in te stesso…”.

Un uomo forte non avrà alcuna reazione a queste parole. Invece, se a un uomo insicuro dici “Io credo in te”, queste semplici magiche parole possono caricarlo emotivamente.

7. I primi passi >>

Eccellente Donna

 

Summary
Come aiutare il proprio marito a raggiungere un obiettivo. Algoritmo per le mogli
Article Name
Come aiutare il proprio marito a raggiungere un obiettivo. Algoritmo per le mogli
Description
Algoritmo per ottenere ciò che desideri. (Per le mogli) Oggi propongo un algoritmo alle mogli che vogliono aiutare il proprio marito a raggiungere un obiettivo. Questo algoritmo sarà d’aiuto anche ai venditori per convincere l’acquirente a comprare un particolare articolo così come in molte altre situazioni
Author
Eccellente Donna
Come aiutare il proprio marito a raggiungere un obiettivo. Algoritmo per le mogli

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!