Se decidi di perdere chili di troppo e mantenere il giusto peso per sempre devi:

Le 10 regole da seguire rigorosamente se vuoi perdere peso

  1. Non ignorare mai la prima colazione.
  2. Stabilire le calorie giuste per te e non superarle mai.
  3. Mangiare quattro volte durante la giornata, osservando le dosi e gli intervalli regolari. Nessun altro spuntino.
  4. La pausa notte (dalla cena alla colazione) deve essere circa 13-14 ore. La cena deve essere effettuata entro 3-4 ore prima di coricarsi.
  5. Masticare bene gustando il cibo.
  6. Durante il pasto non fare niente altro (guardare il computer, Tv ecc.), spendere per ogni pasto almeno venti minuti, cioè mangiare con calma.
  7. Bere durante la giornata la quantità necessaria d’acqua (30 ml x ogni kg corporeo). Appena sveglia subito bere un bicchiere d’acqua, invece durante la giornata bere spesso a piccole porzioni. Bere venti minuti prima di mangiare e 30 minuti dopo. Durante il pasto non si può bere l’acqua!
  8. La trasformazione del cibo dovrebbe essere minimale, se possibile, mangiare gli alimenti nello stato naturale. Preferire la cottura al vapore e al forno.
  9. Osservare la compatibilità dei prodotti e cercare di diversificare la dieta.
  10. Ridurre al minimo o meglio evitare del tutto i carboidrati con l’indice glicemico superiore a 50. Escludere le bevande e i prodotti industriali.

 

Alimenti da eliminare se vuoi perdere peso

Sale. Perché stimola l’appetito, rovina l’equilibrio sodio-potassio, trattiene l’acqua.

Gli alimenti con elevato contenuto di zucchero, quelli che hanno alto indice glicemico. Di qui tutti i dolci, pane, ad eccezione integrale, riso bianco, mais, patate.

I prodotti alimentari industriali. Perché contengono tanti conservanti, esaltatori di sapidità, sostituti chimici degli alimenti. Spesso si usa la materia base di bassa qualità, quindi sono molto dannosi per la salute.

Le salse industriali.

Bevande alcoliche e birra. Perché rallentano la digestione e stimolano l’appetito.

I prodotti fritti, perché contribuiscono all’obesità.

 

Se fai fatica di rinunciare del tutto gli alimenti nocivi sopradescritti, fallo gradualmente aumentando sempre di più la quantità di prodotti salutari.

 

Alimenti da includere nella dieta se vuoi perdere peso

Frutta e verdura. Soprattutto sedano, lattuga, porro, avocado, kiwi, mango e tanti altri.dimagrire

I latticini a basso contenuto di grassi. Essi non devono avere gli additivi e zuccheri, ad eccezione della frutta.

I formaggi a basso contenuto di grassi: sono nutrienti e forniscono il calcio.

Frutti di mare. Si tratta di una fonte eccellente di proteine, omega-3, micronutrienti che aiutano a ridurre il colesterolo e proteggere i vasi sanguigni.

I cereali integrali: contengono carboidrati salutari, fibre, vitamine del gruppo B.

È necessario includere nella vostra dieta tutti i tipi di legumi come una preziosa fonte di proteine vegetali.

Noci e semi. Da aggiungerli alle insalate ed altri piatti o semplicemente mangiandoli naturali. Ma non abusare.

Frutta secca. Sono un buon sostituto per i carboidrati e dolci. Ma devono essere scelti con attenzione, perché alcuni contengono dei conservanti.

Sono utili pepe, spezie e succo di limone. Perché migliorano la digestione e permettono di eliminare il sale.

Vino rosso secco. Si può bere un bicchiere al giorno.

Il cioccolato fondente amaro, che contiene oltre 77% di cacao. Permette di placare la voglia di dolci, inoltre favorisce la perdita di peso.

 

In questa dieta non c’è nulla di nuovo, ma l’osservazione di 10 regole consente di ridurre gradualmente il peso. Tale alimentazione suscita il desiderio di muoversi di più, perché aumenta l’energia vitale.

Preparati che secondo questo metodo la perdita di peso procede lentamente e gradualmente, ma il risultato sarà durevole e non dannoso alla salute.

Summary
Article Name
Dimagrire con piacere e senza danni alla salute: alimenti da eliminare, alimenti da includere
Description
Se decidi di perdere chili di troppo e mantenere il giusto peso per sempre devi:
Author
Eccelente Donna
Dimagrire con piacere e senza danni alla salute: alimenti da eliminare, alimenti da includere