Le coppie in cui l'uomo si fa mantenere dalla donna non sono ormai una rarità. Tuttavia, nelle persone con il pensiero stereotipato o con il punto di vista della vecchia scuola, tali coppie provocano sconcerto e disprezzo per l'uomo. Ma come stanno le cose realmente?

Un punto di vista

Dunque, una coppia in cui l'uomo si fa mantenere dalla donna, è normale questa situazione?

In primo luogo, bisogna precisare che questo riguarda solo loro due, i soggetti diretti della relazione. In secondo luogo, sì, è normale. Dopotutto, se stanno insieme, allora significa che entrambi sono soddisfatti!

Certo, ci sono relazioni in cui l'uomo semplicemente sfrutta la donna, e lei non è per niente soddisfatta, ma non riesce a gestire la situazione perché lo ama.

Ma in questo caso, la donna deve essere più severa. Non le piace la situazione? Non deve acconsentire sempre!

Molti compatiscono queste donne. Ma, in fondo, se la donna permette all'uomo di trattarla in quel modo, è una sua scelta.

E adesso, un altro punto di vista

Non sempre l'uomo vuole farsi mantenere dalla donna, solo che a volte succede.

È rimasto senza lavoro, per esempio. La fonte di reddito è scomparsa, ma le necessità sono rimaste. E, il lavoro adatto non si trova... È costretto a vivere a spese della compagna.

In questi casi, la stragrande maggioranza degli uomini umanamente si assume tutti gli altri compiti che prima affrontava la donna. Così, la vita della compagna si facilita notevolmente.

Lei guadagna soldi e il suo uomo fa tutto il resto.

E se entrambi sono soddisfatti della situazione, perché no?!

E ora parliamo del famigerato gigolò

Come vengono definiti gli uomini che sfruttano il proprio aspetto per farsi mantenere dalle donne? Proprio così. Gigolò.

farsi mantenere dalle donne

Anche se questa parola ha un significato molto più profondo.

I gigolò sono sfruttatori e truffatori.

Sono uomini meschini che agiscono secondo uno schema molto sofisticato, giocando sui sentimenti e sulle emozioni delle donne.

All'inizio si comporta come un uomo ideale: ascolta premurosamente la donna, mostra interesse per lei e la sua vita, le fa un sacco di complimenti, evidenzia la sua unicità, sostiene il suo punto di vista.

In questo modo il gigolò "sonda il terreno", cioè fa un ritratto psicologico della donna, e, soprattutto scopre il suo livello economico e il suo grado di fiducia.

Poi, lo gigolò comincia a raccontare sempre più spesso della sua vita, dei suoi problemi, del suo passato difficile. In un modo non invasivo.

Questa situazione può durare per un bel po'.

Poi a un certo punto, lo gigolò si lamenta che non potrebbe mai chiedere (se non fosse per una stretta necessità) a una persona così cara e amata - alludendo che sia lei la donna del cuore - una grossa somma di denaro in prestito.

La maggior parte delle donne, dopo aver sentito una storia così straziante, cosparsa di una tonnellata di problemi, presta denaro all'uomo che ama davvero.

E, lui, una volta ottenuti i soldi, sparisce, lasciando un'altra "vittima" con un cuore spezzato e il portafoglio vuoto.

Tuttavia c'è un'opzione.

Lo gigilò può diventare un qualsiasi uomo, facendosi mantenere dalla donna dall'inizio della relazione, e a poco a poco passare completamente a sue spese.

E, per non farsi rimproverare, nutre continuamente delle promesse e la sommerge di complimenti.

Tuttavia, tale relazione può interrompersi se lo gigolò trova un "oggetto più prospero".

Altri segni di gigolò.

Non investe nella donna, ma usa le sue risorse: può vivere a casa della compagna, guidare la sua auto, ma allo stesso tempo non comprare il cibo necessatrio, non farle regali, non pagare le bollette, eccetera.

Se la situazione è questa, allora non è interessato alla donna, ma alle sue risorse economiche.

Chiede di presentarlo a qualcuno o di farlo entrare in un determinato cerchio di persone?

È probabile che cerchi di approfittare delle conoscenze della donna, e non è affatto interessato a lei. Per metterlo alla prova bisognerebbe rifiutare qualche sua richiesta. Se risponde con calma, allora significa che non c'era alcun interesse personale nelle sue parole.

Sta chiedendo di prestare soldi?

Bisogna trovare un pretesto per rifiutare.

Se l'interesse dell'uomo nei confronti della donna comincia a svanire, sicuramente sta già cercando un'opzione più prospera.

Quando l'uomo si fa mantenere dalla donna e prendendo apertamente denaro da lei, questo prima o poi inciderà sulla loro intimità.

Perché? Perché il denaro è energia. È la FORZA. E, la forza attrae.

L'uomo prende soldi dalla compagna, e non guadagna?

Allora, fa della sua donna una fonte di energia e di forza.

E lei, senza rendersene conto, si assume il ruolo dell'uomo.

Dopo un po' di tempo la donna inizia a percepirlo. Sente il proprio ruolo principale, si sente capo, leader, boss. E non solo nella vita, anche nel letto.

Non si sente più dolce e fragile. Non ha più bisogno del suo affetto, amore e protezione. Semplicemente smette di "sentirsi una donna" accanto al suo uomo e inizia a rendersi conto di questo fatto.

E alla fine si chiede: qual è il senso di questa relazione?

Eccellente Donna

AMARE SE STESSA

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!