Ed ecco il tuo sogno si è avverato: l'uomo che ami si è inginocchiato davanti a te e ti ha chiesto di sposarlo.

Tutto ciò che accade dopo diventa una storia di famiglia che si trasmette di generazione in generazione.

L'anello di fidanzamento al dito ricorda ogni giorno che è giunto il momento di iniziare ad agire attivamente, e il risultato sarà un bacio all'altare.

L'organizzazione del matrimonio: da dove cominciare e cosa devono preparare gli sposi? Troverai le risposte in questo articolo.

Da dove iniziare l'organizzazione del matrimonio

Non sai da dove iniziare e cerchi di fare tutto e subito e completamente spossata inizi a incolpare te stessa per l'eccessiva fretta?

È uno stato d'animo comune di molte spose che vogliono organizzare la cerimonia perfetta non avendo alcuna esperienza nella pianificazione di tali eventi. 🙂

Un piccolo consiglio: non cercare di abbracciare l'immensità.

Sii ragionevole: acquistare l'abito e le scarpe, invitare gli ospiti alla festa e farli divertire in un giorno così importante, tutto questo richiede preparazione.

L'organizzazione del matrimonio deve essere graduale e misurata: così è meno probabile farsi sfuggire qualche particolare importante, che successivamente si presenterebbe come una spiacevole sorpresa.

Se vuoi che tutto sia perfetto, devi scrivere una lista dettagliata di tutte le cose da fare per questo grande evento.

Sei pronta a prendere in mano carta e penna e iniziare a scrivere? Allora, passiamo al momento più piacevole: la preparazione di un piano speciale.

Il piano

Questo piano ti aiuterà a non perdere tempo prezioso, ma a gestirlo con intelligenza.

A cosa servono agende e quaderni per gli appunti? Ecco, per annotare le cose importanti.

pianificazione del matrimonio

Dunque, avrai bisogno di questo "aiutante silenzioso": diventerà il custode affidabile di tutti i segreti dell'imminente cerimonia. Lì, dovrai annotare i numeri di telefono, gli indirizzi e le altre informazioni importanti per questo evento indimenticabile.

Ricorda che nell'agenda troverai sempre i nomi delle persone che ti aiuteranno nel difficile compito di organizzare il matrimonio, perciò è da tenere a portata di mano.

Portala in tutti gli appuntamenti importanti, in modo da non perdere alcun dettaglio. Cosa farai se vai a ordinare la torta nuziale e, uscendo dalla pasticceria, dimentichi di annotare quando vengono a consegnarla?! Questo non deve succedere, ecco perché devi portare l'agenda sempre con te.

Una buona soluzione è sistemare i ritagli delle riviste e i fogli di carta con le informazioni necessarie in una semplice cartella.

Preparala e lasciala in un posto ben visibile. Così avrai sempre accesso ai contatti necessari, alle preziose idee e ai consigli trovati in riviste e giornali.

Un altro elemento importante per la pianificazione di un evento è il computer portatile otablet.

Con l'aiuto del programma Excel puoi gestire il budget. Così tutte le informazioni sulle spese saranno salvate in un file separato. È comodo e pratico: puoi stamparlo in qualsiasi momento.

In un altro documento invece puoi preparare la lista degli ospiti, scrivere il testo dell'invito per gli invitati e delineare uno schema di disposizione dei posti a sedere.

Il calendario è l'oggetto indispensabile durante l'organizzazione del matrimonio. Con il calendario ti ricorderai sempre degli incontri importanti, delle prove e degli ordini effettuati. Acquista un comodo calendario staccabile: sarà più facile lasciare indietro gli eventi passati e concentrarsi sugli eventi a venire.

Ogni piano di organizzazione delle nozze passo dopo passo contiene una fase che prevede una sorta di assalto mentale.

Idee per l'organizzazione dell'evento, creazione dell'immagine della sposa e dello sposo sono componenti importanti del trambusto prefestivo.

Cerca l'abito dei tuoi sogni nei cataloghi o su siti specializzati, decidi il formato della cerimonia: se volete andare in riva al mare o in un bosco per dire il fatidico sì.

Trova la location per la festa e inizia a scegliere la torta e il menu.

Decidete tutto insieme, così, il tuo lui non avrà sorprese inaspettate o ulteriori spese, da scoprire dopo l'evento o il giorno prima. 🙂

Stai cercando freneticamente su internet un elenco completo di ciò che serve per un matrimonio e le tue forze stanno per esaurirsi?

Concediti una pausa. Infinite faccende possono logorare anche i più resistenti sposi.

Una buona motivazione per continuare ad agire sarà la valutazione di ciò che è già stato pianificato.

Immagina il giorno del vostro matrimonio. Credi nelle tue forze e tutto andrà esattamente come vuoi.

ricevimento

Sono rimaste poche settimane al matrimonio e non sai da dove cominciare?

Non farti prendere dal panico. In questo caso avrai bisogno di un aiutante che si assumerà tutte le faccende.

Il consulente di un'agenzia specializzata saprà gestire perfettamente l'organizzazione del matrimonio dall'inizio alla fine.

Anche se, il suo lavoro costa soldi, che non sempre sono sufficienti per le spese impreviste. Cosa fare in questo caso?

Parla con amiche e amici sposati: sicuramente condivideranno con te la loro esperienza nella pianificazione e nella preparazione di questo importante evento.

Le preoccupazioni per l'imminente festa riguardano non solo la sposa, ma anche lo sposo.

Perciò, dividete le responsabilità: lascia che il futuro sposo si occupi della location, mentre tu, ti occupi del menu e della lista degli ospiti.

Tutto per il matrimonio passo dopo passo

Immagina nei minimi dettagli il giorno del matrimonio.

La tua fantasia ti aiuterà a trasformare completamente la solita cerimonia e a renderla straordinaria e memorabile.

I sogni dell'infanzia, i fotogrammi dei film preferiti: permettiti tutto!

Fidati del tuo subconscio, e otterrai una stravagante sintesi di ricordi e di desideri, che faciliterà le preparazioni e permetterà di organizzare il matrimonio perfetto.

Calcola il tuo budget e decidi quanto dovrebbe costare questo evento indimenticabile.

Devi sapere esattamente quanto dovrai spendere per il servizio dei fioristi, gli operatori, il salone di bellezza, l'atelier e le agenzie.

Una gran parte dei risparmi sarà spesa per l'affitto della location e per il ricevimento.

In seguito a questa lista si aggiungono altre piccole spese per il matrimonio: bomboniere, bouquet da sposa, acconciatura, make-up eccetera.

matrimonio passo dopo passo

È importante

Suddividi il giorno delle nozze in diverse fasi: la preparazione, la cerimonia, la passeggiata per la città e il servizio fotografico all'aperto o in studio, il ricevimento.

Calcola anche il tempo per le situazioni impreviste.

Un'altra cosa che richiede molta attenzione è la preparazione della lista degli ospiti e degli inviti.

Il numero dei partecipanti al ricevimento dipende dal budget e dai desideri degli sposi.

Spesso capita che le persone che attendi con ansia, non vengano. Prevedere la situazione è quasi impossibile, invece risparmiare nei giorni di preparazione può essere più che utile.

Non ordinare subito i posti in base alla lista. Gli organizzatori, impegnati nella preparazione del ricevimento chiederanno pochi giorni prima del ricevimento quanti invitati parteciperanno, e potrai avere il numero più preciso.

E adesso, vediamo velocemente le principali fasi di preparazione all'evento: che cosa bisogna fare subito, e cosa può aspettare?

Fino al giorno del matrimonio rimangono 12-6 mesi

Il primo passo è la scelta della data del matrimonio

    Informati per i documenti da presentare alla Chiesa o al Comune.

    Inizia la pianificazione delle spese, considerando le somme principali.

    Ordina gli anelli.

    Cerca lo stile di decorazione per la location e per gli abiti.

    Scegli la location per il ricevimento.

    Pianifica attentamente lo svolgimento della cerimonia, decidi se sarà fuori città.

    Trova un organizzatore degli eventi che si occuperà dell'organizzazione.

    Scrivi la lista degli ospiti e scegli i testimoni.

    Annota tutte le fasi del giorno del matrimonio (ora dopo ora).

    Un altro passo importante è la scelta del menu.

    Scegli la pasticceria e ordina la torta nuziale.

    Decidi chi riprenderà la cerimonia e scatterà le foto.

    Trova il fiorista per creare il bouquet.

    E, ovviamente, ricorda di scegliere l'abito da sposa e gli accessori.

    Pensa a come gli ospiti raggiungeranno il luogo della cerimonia.

Fino al giorno del matrimonio rimangono 4 mesi

    Per prima cosa, assicurarsi che il tuo piano sia completo e non richieda modifiche.

    Controlla se tutti gli accessori sono stati preparati.

    Prenota l'appuntamento con la truccatrice e il parrucchiere.

    Decidi come saranno i vestiti delle damigelle.

    Prepara lo schema della disposizione dei posti a sedere e stampa gli inviti.

    Decidi dove andare per il viaggio di nozze.

    Pensa all'intrattenimento e alla musica durante la festa.

Fino al giorno del matrimonio rimangono 2 mesi

    Avvisa gli ospiti inviando gli inviti.

    Decidi il formato del servizio fotografico e concorda tutti i dettagli necessari con il fotografo.

    Ordina la torta nuziale e approva il menu.

    Un altro punto importante: trovare l'intrattenitore per la festa.

    Inizia a preparare le decorazioni per la location oppure trova l'agenzia specializzata.

    Decidi dove far alloggiare gli ospiti non del posto e organizza il trasporto.

Fino al giorno del matrimonio rimane 1 mese

    Misura il vestito e fai le prove del ballo.

    Vai al salone e fai una prova acconciatura e trucco.

    Prepara le bomboniere per gli invitati.

Fino al giorno del matrimonio rimane 1 settimana

    Informa gli organizzatori del ricevimento di quante invitati ci saranno.

    Se hai prenotato camere in hotel per gli ospiti non del posto, conferma la prenotazione.

    Controlla il piano: non ci dovrebbero essere grandi intervalli di tempo tra una fase e l'altra.

    Concorda la sistemazione degli ospiti.

    Punto per i perfezionisti: eseguire le prove della cerimonia.

giorno di nozze

Per coloro che non ricordano quali elementi devono necessariamente essere presenti al matrimonio, ecco un'altra lista.

Lista completa per gli sposi:

Per la sposa:

●    abito, scarpe, velo e guanti;

●    gioielli;

●    giarrettiera

●    borsetta;

●    bouquet;

●    mantella (se il matrimonio si svolge in autunno o in inverno).

Per lo sposo:

●    giacca e camicia;

●    cravatta o papillon;

●    scarpe;

●    fiore all'occhiello.

Mesi e settimane dedicate all'organizzazione del matrimonio voleranno via, e tutte le emozioni che accompagnano questi giorni sembreranno inutili.

Dopo tutto, la condizione principale per una celebrazione impeccabile di quest'evento rimarrà sempre il forte sentimento.

Cominciate una felice vita insieme senza paura né dubbi.

Sostenetevi a vicenda, condividete l'affetto e l'attenzione, così, l'organizzazione del matrimonio sarà un percorso piacevole e gioioso.

Tradotto da Tatiana Rozhko per Eccellente Donna

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!