La pagina "Chi sono" è indispensabile per un blog personale o aziendale ed è dedicata alle informazioni personali. Perché i tuoi potenziali clienti vogliono guardare in faccia l'autore, e la pagina "Chi sono" soddisfa proprio questo bisogno. Ecco cosa scrivere per renderla vincente:

10 consigli per la pagina «Chi sono»

1. Scrivi non solo le tue esperienze e la tua istruzione, ma anche le caratteristiche che rivelano la tua personalità. Lascia che la tua pagina sia una "finestra" sul tuo mondo e su ciò che proponi.

2. Descrivi i tuoi valori. Io suggerisco di scegliere 3 valori fondamentali che si distinguano e si trasmettano attraverso tutti i materiali destinati al tuo target di riferimento: post, commenti, "dialogo" con i clienti esistenti e potenziali.

3. Inserisci la tua foto. Meglio se nella foto guardi negli occhi i visitatori del tuo sito. Trasmetti una buona impressione se l'espressione del tuo volto è aperta, benevola e sincera.

4. "Parla" al tuo target di riferimento. Crea un immagine (immagini) dei tuoi clienti che sono già alla ricerca di una soluzione che tu proponi. Quando racconti di te o delle tue esperienze, rivolgiti sempre al tuo target di riferimento, sottolineando le loro parole, le lro espressioni, il loro stile di vita.

5. Spiega quale problema (o compito) specifico aiuterai a risolvere. Non scrivere riflessioni generali, per esempio, sul coaching e su come esso si differenzia dalla psicologia. Scrivi delle difficoltà concrete, affrontate dai tuoi clienti.

Formula di successo M100M

6. Racconta brevemente la tua carriera professionale. Ricorda di NON scrivere questo paragrafo come un curriculum! Scrivi in modo interessante e creativo, evidenziando come la tua esperienza personale nella professione aiuterà a risolvere uno specifico compito del visitatore del tuo sito.

7. Aggiungi anche qualche link, per esempio: una mini-sessione con te, un prodotto online (se c'è l'hai), l'iscrizione alla newsletter, il contatto per scriverti una mail, le istruzioni per rispondere alle domande del sondaggio, ecc.

8. Scrivi con un linguaggio semplice. Evita il gergo, sagome e stampe. La bellezza di questa pagina è che si può parlare con un linguaggio molto semplice e vivace. La cosa più importante è che il testo deve essere chiaro e inequivocabile. Controlla che il testo non contenga ambiguità, domandando a te stesso: "In quale altro modo si può interpretare questa frase?"

9. Aggiungi un invito all'azione. Cosa vuoi che faccia il visitatore del tuo sito dopo aver letto la pagina "Chi sono"? Vuoi che si iscriva alla tua newsletter? Vuoi che fissi un appuntamento informativo e gratuito con te? Vuoi che compri un prodotto? Vuoi che si metta in contatto con te? La tua pagina "Chi sono" deve "vendere" l'invito all'azione su questa pagina!

10. Scrivi non solo su te stesso. Rifletti sul perché stai scrivendo la pagina "Chi sono". Domanda a te stesso: "Cosa voglio che il visitatore del mio sito pensi dopo aver letto su di me?

 

Summary
Supera i Tuoi Concorrenti! 10 consigli per la pagina «Chi sono».
Article Name
Supera i Tuoi Concorrenti! 10 consigli per la pagina «Chi sono».
Description
La pagina "Chi sono" è indispensabile per un blog personale o aziendale ed è dedicata alle informazioni personali. Perché i tuoi potenziali clienti vogliono guardare in faccia l'autore, e la pagina "Chi sono" soddisfa proprio questo bisogno. Ecco cosa scrivere per renderla vincente:
Author
Eccellente Donna
Supera i Tuoi Concorrenti! 10 consigli per la pagina «Chi sono»

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!