Metaforza è un "mezzo" molto potente proposto da Tafti, attraverso il quale possiamo realizzare le nostre intenzioni quasi istantaneamente, come allo schiocco delle dita.

Vediamo nel dettaglio cos'è la metaforza e come esattamente possiamo utilizzarla nella vita di tutti i giorni.

C'è la forza fisica normale, è la FORZA DELL'INTENZIONE INTERNA. Con l'aiuto di questa forza facciamo le solite azioni di routine: ci alziamo dal letto, facciamo ginnastica, andiamo al lavoro…

Con l'intenzione interna possiamo fissare un obiettivo e raggiungerlo, superando ostacoli e contrastando le circostanze.

Ma il Transurfing e le tecniche di Tafti non è questo.

Il Transurfing spiega come raggiungere obiettivi nel modo più semplice e veloce possibile, senza combattere il mondo, senza tensioni e senza stress.

Impariamo ad attivare la FORZA DELL'INTENZIONE ESTERNA, grazie alla quale le circostanze diventano favorevoli e tutte le porte sul nostro cammino si aprono spontaneamente.

👉 Metaforza è l'energia che si manifesta con la sensazione di agire attraverso l'intenzione esterna e ottenere il desiderato con leggerezza.

Quando senti dentro di te "Io posso tutto!".

È il privilegio dell'Artefice di saper creare la propria realtà.

Come usare Metaforza nella vita di tutti i giorni

L'esempio più semplice che Vadim Zeland cita spesso nei suoi libri è un posto libero nel parcheggio:

Ecco che arrivi al centro commerciale dove di solito è difficile trovare un posto libero nel parcheggio.

Attiva la treccina e imposta il fotogramma in cui trovi facilmente un posto comodo e parcheggi la macchina.

L'algoritmo per attivare la treccina dell'intenzione e illuminare il fotogramma lo troverai QUI >>

Ed ecco, dopo pochi istanti entri nel parcheggio e vedi subito un posto libero.

A quel punto, chiediti: "Cosa provo?".

Cogli questa sensazione, quando le cose vanno come immagini e la realtà obbedisce alla tua volontà.

👉 Memorizza questa sensazione, questo è la Metaforza. E durante il giorno attiva la treccina dell'intenzione e sfrutta la Metaforza.

Ecco che entri in un centro commerciale con piena certezza di trovare subito ciò che ti serve, e lo trovi.

Ecco che vai a un incontro di lavoro, impostando lungo il percorso il fotogramma in cui concludi un affare redditizio per te.

Ecco che vai in piscina sicuro di riuscire a percorrere facilmente e volentieri 1000 metri.

👉 Memorizza la sensazione di "posso fare tutto!" e la presenza di Metaforza.

E, tutto accadrà proprio come immagini. Troverai un abito perfetto nel centro commerciale, concluderai un buon affare e riuscirai a percorrere facilmente un chilometro in piscina.

L'importante fare tutto questo con leggerezza e piacere, senza stress eccessivo, senza tensioni, senza grandi sforzi. Questo è il segreto di Metaforza che ci svela Tafti.

👉 La Metaforza non deve essere applicata direttamente, ma attivata e osservata dall'esterno, come se tutto accadesse in modo spontaneo.

Non devi costringere o spingere la realtà a obbedire alla tua volontà, né insistere, ma semplicemente permettere che tutto ciò che ti serve accada da solo.

Non pretendere che un cliente firmi il contratto: semplicemente indirizzalo delicatamente verso questa decisione.

Non urlare che ti serve un posto per parcheggiare, ma semplicemente entri nel parcheggio e lo prendi.

Allenati ad attivare la Metaforza e ad impostare il fotogramma prima sulle cose semplici: posto al parcheggio, acquisti quotidiani, successi sportivi, piccoli progetti correnti sul lavoro.

Quando noterai che riesci a farlo facilmente, passa gradualmente a cose più complesse.

Imposta la realtà in cui sei una persona di successo sana, ricca, realizzata e amata, risveglia la Metaforza e crea la tua vita unica e felice >>

Non perderai articoli interessanti se ti iscrivi al nostro canale!

Se condividi quest'articolo con i tuoi amici, ti ringrazieranno! 😉

Eccellente Donna

PRATICA PER ATTIVARE LA METAFORZA


GESTIONE DELLA REALTÀ modulo 5_2

STRUMENTI PRATICI PER LA GESTIONE DELLA REALTÀ IN TUTTE LE SITUAZIONI

1.    5 regole per rimanere sull’onda della fortuna.

2.    L’algoritmo per la gestione degli eventi locali, che richiede 3-5 minuti.

3.    Come costruire correttamente la relazione di coppia se non sei la prima moglie/marito del tuo partner.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!

Loading