Una delle più preziose fantasie degli uomini nei confronti delle donne è una casa pulita, bella e accogliente in cui tornare la sera dal lavoro e incontrare l'adorata moglie con affettuosi e intelligenti figli.

E quali qualità dovrebbe, secondo te, avere una donna per poter creare tutto questo?

La qualità più importante che dovrebbe avere la donna per poter creare un rapporto equilibrato è la capacità di ... obbedire! Come mai?!

Creando relazioni in famiglia bisogna considerare la natura maschile.

Fin dai tempi antichi l'uomo si realizzava attraverso la caccia di mammut e nelle capacità di proteggere la propria famiglia.

Se fosse rimasto sempre a scaldarsi vicino al focolare con la propria donna, allora, l''umanità si sarebbe estinta. 😉

Il segreto principale delle donne che costruiscono un rapporto solido consiste nell'arte di permettere al proprio uomo di comandare in maniera ferma e sicura.

E saper accettare, facendo qualche capriccio per finta.

Già secoli fa il saggio re Salomone disse:

"Prendi il potere solo quando impari a obbedire".

Bisogna sempre ricordare che anche dentro il più temibile e prepotente uomo vive un timido ragazzino, che è stato educato prevalentemente dalle donne.

Pensa soltanto: il padre è al lavoro e chi rimane a casa? Ecco, la madre e la nonna.

A scuola? La maggior parte delle insegnanti a scuola sono donne!

Così crescono i nostri uomini, sembrando a volte aggressivi, ma spesso dentro sono ragazzini spaventati abituati alle urla di donne, alle sculacciate e alle minacce.

Per questo motivo, creando una famiglia, la donna deve saper educare in casa un "generale", in quanto, dopo aver sofferto sotto il giogo femminile, l'uomo percepisce ogni inobbedienza in maniera molto dolorosa.

Ecco perché la questione di chi comanda è così importante per lui.

Pertanto, lascia che porti le sue spalline con le stelle d'oro, e esegui in modo obbediente i suoi ordini. 😉

Vuoi sapere quando esattamente devi iniziare ad educare il tuo marito?

Brava, durante la luna di miele!

Non credere che una volta vi sarete sposati tutto fili liscio perché vi amate alla follia.

Pensi che stare a letto tutto il giorno ti aiuterà a costruire una relazione armoniosa? No, non aiuterà!

Alzati dal letto e con il tuo esempio fagli capire che le cose vanno fatte insieme: pulire insieme, fare la spesa insieme, e dopo, anche il cinema e il teatro, insieme.

L'uomo all'inizio di una relazione è affettuoso, comprensivo e flessibile. Sarà pronto a sostenere qualsiasi tua iniziativa e ogni tuo impulso d'animo.

Col tempo diventerà sempre meno comprensivo e meno flessibile, e se non lo abitui da subito, smetterà di sostenerti del tutto.  🙁

E da qui che inizierà ad avere la sua vita, e tu, la tua, e molto probabilmente, le vostre vite non si incontreranno nemmeno. La Porta Segreta della Persuasione e Seduzione Femminile

Perciò, se ti regala fiori, accetta con entusiasmo, anche se ti dispiace per quei pochi soldi che ha. Altrimenti, non lo farà più.

Non regalerà più fiori a te, ma troverà un'altra che li accetterà volentieri.

All'inizio della vostra vita insieme potete provare a fare a meno di cattive abitudini e ad instaurare le buone, sempre, se fatto insieme.

Ad esempio, darsi un bacio per salutarsi. Se non ci si abitua dall'inizio, non lo farà più. E, se inizierai a chiederlo dopo 5 anni - non capirà: "Come mai?!"

Se hai bisogno di "spazio" per le esigenze personali o per i tuoi hobby, solo in questo periodo puoi impadroniti di questo spazio, dopo, sarà troppo tardi.

Se il tuo uomo sa che il lunedì hai lezioni di canto, allora, vai a cantare, anche quando ne non hai voglia.

Oppure, vai a fare una passeggiata con le tue amiche, ma prendili i tuoi spazi personali!

L'hai sempre fatto e continua a farlo, tutto accordato e non sorge nessuna domanda. Se ti verrà l'idea di farlo dopo dieci anni di matrimonio, allora, sì. Causerà pretese, chiarimenti e scandali… invece all'inizio, no!

E come devi trasmettere al tuo uomo tutto questo?

Magari, dicendoglielo direttamente?

Assolutamente no, uno scandalo è inevitabile! Perché?

Perché il punto dolente di ogni uomo è l'autostima. Inizi a dirgli che lui è sciatto, avaro e maleducato e otterrai l'esatto opposto del risultato desiderato, puoi esserne sicura! E allora, come si fa?

Riflesso condizionato!

Supponiamo non tu non stia bene emotivamente. Cosa vede tuo marito? Una leggera tristezza sul viso. Gli occhi non è che lacrimano, ma brillano inumiditi. La conversazione non va, perché i pensieri non sono con lui. Mal di testa, non sempre, ma quasi…

Ha indovinato come farti stare bene? Regalagli un mare di carezze e apprezzamenti tipo "sei unico", cibo delizioso, sesso scatenato e l'esecuzione dei suoi più grandi desideri.

Questo funziona al 100% in maniera rapida e si ricorda a lungo!

In questo modo imparerà a capire cosa ti piace. 🙂

Non aspettare che il tuo uomo inizi a infastidirti. Prendi l'iniziativa! Ma fallo con tatto e discrezione, senza esagerare.

E, soprattutto, ricorda sempre le parole "dare" e "avere", che in una famiglia unita dovrebbero essere usati in modo più o meno bilanciato. Perché se c'è un eccesso d'uso di una delle due parole, allora l'uomo potrebbe sbilanciarsi e cercare una donna più obbediente…

Eccellente Donna

16 MODI PER DIMOSTRARE AL TUO UOMO CHE LO AMI DAVVERO

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!