Tutti prima o poi si chiedono come migliorarsi nella vita, quali tecniche e strategie efficaci usare?

Si sviluppano quelle aree della vita dove investiamo il nostro tempo e le nostre forze.

Crescono i muscoli che alleniamo.

Chi vuole avere glutei alti e sodi fa affondi, squat, sollevamenti delle gambe.

Chi vuole far crescere i bicipiti prende i manubri e fa esercizi specifici.

E chi vuole riuscire a fare la spaccata fa stretching tutti i giorni e dopo un paio di mesi può vantarsi del risultato.

E, tu, cosa alleni nella tua vita?!

Per quanto riguarda il corpo è più semplice e visibile.

Il corpo ha testa, braccia, gambe, schiena, spalle.

Vedo spesso gli uomini che allenano solo la parte alta, trascurando la parte bassa del corpo. Lo squilibrio è evidente. 😉

E con la vita invece, come fare?

Ci sono diverse aree della vita, le cui direzioni sono come petali di un fiore:

1. La conoscenza di se stesso. Atteggiamento verso se stesso. La capacità di esprimere e gestire le proprie emozioni. La scoperta di nuove sensazioni. La consapevolezza di avere sentimenti e intuizione. Il desiderio di investire nel proprio sviluppo personale e professionale. Obiettivi, progetti, sogni.

2. Il rapporto con la persona amata. La consapevolezza di ciò che accade in un rapporto di coppia, dove “si dirigono le energie”.

3. Salute/Corpo. Come mi vedo? Il mio livello di salute, vitalità ed energia.

4. Lavoro/Carriera. Ho un piano per far crescere la mia professionalità?

5. Rapporto con i soldi. Ho un piano per far crescere le mie finanze?

6. Figli. Educazione, cura e attenzione alla crescita e all’ambiente in cui crescono.

7. Rapporti con le persone che hanno le stesse idee, vicini nello spirito.

8. Rapporto con i genitori. La qualità della relazione. La consapevolezza delle caratteristiche della propria educazione. La capacità di accettare esperienze e caratteristiche positive della famiglia, e di liberarsi da tutto ciò che è negativo e distruttivo.

9. Vita sociale/Rapporti con gli altri.

Questo elenco aiuta a rilevare facilmente che cosa non va bene nella vita, in quale aree della vita si investono le forze, l’energia, il tempo in modo poco equilibrato.

Ho una storia da raccontare:

In una consulenza ho chiesto a una mia cliente di specificare la percentuale di attenzione che dedica a se stessa, al rapporto con il marito e al rapporto con il genitori.

Si è scoperto che la percentuale più alta risultava nel rapporto con i genitori (!).

Già in questa fase la persona inizia a rendersi conto in quale area della vita dedica troppo tempo e forza e quale invece bisognerebbe “allenare” un po’ di più.

Un altro esempio:

La madre di un ragazzo studente si preoccupa troppo dell’alimentazione del figlio, del suo passatempo; spesso lo chiama per telefono con domande insistenti “Che cosa stai facendo?” “Dove vai?”, eccetera.

Il ruolo della “protettrice” si estende anche al rapporto con il marito e alle relazioni con i clienti al lavoro.

E che rapporto ha con se stessa?

Cosa fa per il proprio sviluppo personale e la crescita professionale?

Le aree della vita abbandonate inviano i segnali sotto forma di disturbi dell’umore e di malattie del corpo.

Anche se migliorarsi nella vita partendo da sé a qualcuno può sembrare controverso.

Mettere al primo posto il proprio “Io” può sembrare un gesto egoistico.

Ma come fai ad indossare la maschera di ossigeno prima a te stessa e poi a farla indossare alla persona che ami?

Come fai a credere ai tuoi sentimenti e alle tue sensazioni invece che alle parole di una persona stimata?

Come fai a dire di no, a mettere confini e a deludere la persona amata con la tua verità e i tuoi valori?

Sono d’accordo. È difficile. È strano e anche insolito.

Tuttavia, questa è l’unica strada per la felicità, è l’unico modo di tornare a godersi la vita.

Permettiti di avere la tua propria opinione.

Scopri di avere una Tua opinione. Rianimala. Togli il grezzo e prendi finalmente in mano il diamante, il Tuo diamante, così brillante e scintillante. Amalo, ammiralo e vantati di averlo.

Dunque, saper mettere le priorità nella vita e dedicarsi ad ogni area della vita in modo equilibrato è come eseguire un programma di esercizi in palestra accuratamente strutturato.

L’obiettivo è allenare ciò che vuoi aumentare, mantenerlo in forma e preservarne la flessibilità.

Life coach Svetlana Rechkova

express coaching

Summary
Come migliorarsi nella vita. Esercizio semplice
Article Name
Come migliorarsi nella vita. Esercizio semplice
Description
Tutti prima o poi si chiedono come migliorarsi nella vita, quali tecniche e strategie efficaci usare? Si sviluppano quelle aree della vita dove investiamo il nostro tempo e le nostre forze. Crescono i muscoli che alleniamo.
Author
Eccellente Donna
Come migliorarsi nella vita. Esercizio semplice

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!