Immagina di essere in questa situazione: sei una giovane ragazza e ti innamori di un ragazzo, state vivendo una bellissima storia d’amore e pensate già di costruire una lunga e felice vita insieme.

E all’improvviso tutto cambia, lui ti tradisce: si innamora di un’altra donna o semplicemente dice che “l’amore è finito”.

A seguito di tale improvviso cambiamento tu subisci un forte stress emotivo. Il tuo organismo non sa in che modo può aiutarti. Suscita dentro di te un sacco di energia, ma subito ammette che è già troppo tardi per cambiare qualcosa, e non si rimette in stato di lotta. Semplicemente riprende l’energia, accumulandola per il futuro. Se il tuo “amore” improvvisamente dovesse cambiare idea, ecco, in quel caso l’energia sarebbe utile per vivere l’immensa gioia o per fare i conti con il mascalzone.

Infine, tu stai sprofondando nello stato depressivo, e l’energia suscitata si deposita sotto forma di un potente blocco emotivo. E, contemporaneamente, nel tuo Subconscio si forma la convinzione che “l’amore non esiste e che tutti gli uomini sono bugiardi e traditori”.

Questa tua convinzione è rafforzata dall’energia del blocco emotivo.

Questa tua convinzione è rafforzata dall'energia del blocco emotivo

Passa un annetto o un paio d’anni, le nuove esperienze mettono in disparte l’amore fallito, e ti innamori di nuovo. Di nuovo va tutto bene, grandi sentimenti, progetti per il futuro. E, all’improvviso, ancora una volta, una delusione per qualche motivo. Ad esempio, ti sei resa conto che il tuo nuovo amore non è all’altezza delle tue aspettative, scopri che non è la tua “metà” e che ti sei sbagliata.

Ancora una volta subisci un forte stress (nella gioventù l’organismo è pieno d’energia, pertanto, tutte le esperienze sono “le più forti”). E, naturalmente, si crea un nuovo blocco emotivo, “energeticamente caricato” contro l’amore.

Nel tuo Subconscio si forma di nuovo la convinzione che “l’amore non fa per me, non riesco a trovare qualcuno che posso amare” o qualcosa di simile.

l’amore non fa per me, non riesco a trovare qualcuno che posso amare

Naturalmente, questa nuova convinzione è rafforzata da un nuovo blocco emotivo.

Poi, nella tua vita succede qualcosa di simile un paio di volte ancora. Probabilmente, ti sposi anche, ma successivamente ti accorgi che il tuo “amore” improvvisamente inizia a comportarsi come un’idiota e distrugge completamente tutte le tue aspettative.

Hai di nuovo vissuto un forte stress e hai creato un sacco di nuovi blocchi. Ciascuno dei quali ha rafforzato le tue nuove (e/o vecchie) convinzioni sul fatto che “l’amore non esiste. Non posso costruire una famiglia. Non troverò mai il vero amore”.

Da qui in poi è finita la tua vita sentimentale. Il tuo Subconscio ha iniziato ad attenersi alle tue stesse convinzioni: “L’amore non esiste. Non posso costruire una famiglia. Non troverò mai il vero amore”.

E, tu, inconsapevolmente cominci a seguire “le istruzioni”. E dalla tua realtà scompaiono gli uomini degni del tuo amore, perché tu, semplicemente non li vedi. E se per caso ne incontri uno, il tuo Subconscio concentra la tua attenzione sui suoi difetti.

E, l’amore, come sappiamo, è accettazione acritica dei pregi del partner e una completa ignoranza dei suoi difetti.

E tu vedi solo i suoi difetti. Ma, che amore è?

Forse passeranno anni prima che le nuove esperienze sistituiscano i ricordi negativi dei precedenti fallimenti. Forse inizierai anche a lavorare con affermazioni positive del tipo “Io incontrerò un uomo degno di me, e riusciremo a costruire una famiglia felice e armoniosa”.

Ma questa tuo pensiero non riesce a “caricarsi” nel Subconscio, perché li c’è già una convinzione formata molto critica verso gli uomini e verso la possibilità di avere una famiglia armoniosa. Inoltre, le precedenti convinzioni sull’amore hanno “radici” forti sotto forma di potenti blocchi emotivi.

E la tua nuova convinzione risulta energeticamente “vuota” e non riesce a sostituire quelle precedenti.

Oppure, se ti sforzi di “caricare” nel tuo Subconscio le nuove convinzioni, l’organismo sfoga, attraverso le malattie, tutti i tuoi tentativi di cancellazione delle esperienze emotive negative passate. Tu lo interpreti come se il tuo organismo resistesse al cambiamento, e rinunci a lavorare con il nuovo programma.

Ecco, a questo punto, la vita sentimentale, felice e armoniosa, per te è chiusa una volta e per sempre.

Eccellente Donna

Partecipa alla Maratona GRATUITA e realizza il Tuo Sogno!

RACCOLTA SPECIALE SU COME MIGLIORARE LE RELAZIONI

 

Summary
Ecco perché non riesci a trovare l’amore
Article Name
Ecco perché non riesci a trovare l’amore
Description
Immagina di essere in questa situazione: sei una giovane ragazza e ti innamori di un ragazzo, state vivendo una bellissima storia d'amore e pensate già di costruire una lunga e felice vita insieme. E all'improvviso tutto cambia, lui ti tradisce: si innamora di un'altra donna o semplicemente dice che "l'amore è finito".
Author
Eccellente Donna
Ecco perché non riesci a trovare l’amore

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!