Come smettere di rimproverare se stesse per le cose in sospeso e cominciare a godere dei propri successi?!

Questo articolo è dedicato alle mie clienti, che vorrebbero iniziare a scrivere un diario dei propri successi, imparare a lodare se stesse e godere degli obiettivi raggiunti. Spesso le mie clienti si lamentano del fatto che non hanno nessun buon motivo per lodare se stesse. La causa per cui accade tutto ciò alla maggior parte delle donne è che costantemente lavorano su se stesse, in realtà, non è la mancanza di un vero motivo di essere orgogliosa di se.

Il problema è che le aspettative che spesso poniamo su noi stesse sono troppo alte, sono contrastanti a tutte le leggi della logica, della fisica, della forza di gravità, delle ventiquattro ore al giorno esistenti, delle necessità del nostro organismo di un riposo completo e delle caratteristiche del cervello a concentrarsi su non più di cinque (sette al massimo - per le persone più resistenti) argomenti contemporaneamente!

Ma come fai a fare tutto 2

Per esempio, nella vita di una donna irrompono contemporaneamente 12 questioni da risolvere:

  • pianificare la vacanza,
  • ristrutturare la casa,
  • organizzare il trasferimento dei parenti anziani al mare,
  • il lavoro (che spesso già raggiunge il limite di almeno tre aspettative),
  • iscrivere la figlia alla scuola materna,
  • fare la spesa quotidiana,
  • organizzare il compleanno del figlio,
  • imparare a ballare (perché vorresti non solo risolvere sempre i problemi, ma anche avere qualche hobby),
  • frequentare i corsi di formazione (di una lingua straniera, di vendita, di parlare in pubblico),
  • scrivere un libro ...

Si può continuare all'infinito. Ed ecco cosa accade quando irrompono tutti questi 100.500 progetti, e il cervello riesce a contenerne soli 5, nel migliore dei casi, 7.

Tutti gli altri progetti o falliscono o vengono rimandati, oppure vengono in mente perché "rimanenti", e, in ogni caso, non si sviluppano come vorresti.

Cosa succede: invece, di concentrarsi su cinque progetti prioritari, e lodare te stessa per ciò che riesci a fare - (e riesci sempre meglio e sempre più spesso, va tutto alla grande!) - ti concentri su tutto ciò che NON riesci, NON hai, NON fai, NON realizzi, NON ottieni!

Poi, certamente, ti senti in colpa, e ti rimproveri ogni ora! "Non sono una brava madre!" Non fai caso che cresci tuo figlio da sola e avete un rapporto meraviglioso di affetto e fiducia, e allo stesso tempo ti sei anche realizzata in ambito professionale. "Io non ce la faccio!" E, non ha importanza che sei appena tornata da un viaggio da sogno, hai nella tasca uno smartphone di ultima generazione e un libro quasi terminato nel computer ...

Stabilisci una regola precisa: devi lodare te stessa per quello che riesci a completare. Valuta realmente i tuoi progetti e la disponibilità di tempo nella tua vita. Se smetti di esigere da te stessa di battere i record 24 ore al giorno, in primo luogo, riuscirai a ridurre notevolmente la tensione nervosa, e in secondo luogo, comincerai davvero ad ottenere più e
migliori risultati.

Formula di successo M100M

Cosa fare:

  • Annota tutti i progetti che hai "in corso"
  • Conta quanti sono. Scegli i 5 più importanti. Prendi in considerazione
    che, se hai famiglia, dei bambini, si tratta di avere già un progetto. Se hai un'attività, questo è un altro progetto. In caso di problemi di salute che richiedono energia e una cura costante, hai un altro progetto! Hobby e passioni scrivili solo dopo che hai annotato i punti più importanti! (Già che ci sei, rifletti: hai veramente un qualcosa da rimproverare nella tua vita in questo momento, un qualcosa che non hai tempo di fare o non vuoi fare?)
  • Inizia a scrivere un diario dei tuoi successi. Inizia a lodare te stessa già da oggi! Inizia a scrivere nel diario i complimenti per te stessa. Inizia a scrivere
    gratitudine e ammirazione per te stessa!

E se hai bisogno di stabilire al meglio il contatto con te stessa, ti invito a seguire il mio programma “Reinventarsi”

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!