Devo confessare che fino all’età di 40 anni non immaginavo nemmeno di vivere la vita che “non è mia”. Semplicemente vivevo e basta, sì, ogni tanto sentivo vuoto interiore, sì, soffrivo… Bèh, probabilmente succede a tutti… Invece, no.

Perché viviamo la vita degli altri  

Ecco alcuni indizi per capire che vivi la vita degli altri.

Vivi secondo le regole dettate da qualcuno.

Vivi secondo le regole dei tuoi genitori, della società. Devi essere TALE, devi laurearti, devi sposarti, devi dare alla luce due figli. La donna deve stare a casa (oppure, deve lavorare come uomo). La donna deve contare solo su sé stessa.

La donna deve, deve, deve.

Potresti anche non essere consapevole di queste regole dentro di te, eppure, vivi proprio così.

Allora, senti un vuoto dentro.

Il risultato di un trauma.

Se non hai elaborato un trauma, la tua vita è divisa in prima e dopo.

Il tuo Sé è rimasto lì, non lo hai portato con te nel presente.

Perché è stato doloroso e avevi paura, e per non farlo accadere di nuovo, ne hai staccato una parte e l’hai lasciato nel momento in cui hai avuto questo trauma.

Vivi il destino di qualcun altro.

Si chiama TRAUMA TRANSGENERAZIONALE.

Sperimenti dolore e paura che non hanno nulla a che fare con te. Così è fatto il Sistema. È il trasferimento di un dolore emotivo, fisico o sociale di una persona alle nuove generazioni.

Ad esempio. La tua bisnonna da giovane era molto attraente, aveva sesso e vitalità. E questo in parte ha provocato violenze.

Per incolpare colui che l’ha fatto, ha dovuto sopprimere e scacciare il suo desiderio.

La vita è diventata grigia e vuota. Il sesso e la vitalità sono scomparsi.

Così ha vissuto tua madre. Così vivi anche tu, continuando la dinamica “vittima-aggressore”, che si manifesta in tutti gli ambiti della tua vita.

E così vivi la vita, ma non ti senti viva.

In realtà, fai delle cose, ti relazioni con le persone, ma il senso di insoddisfazione, il vuoto, la mancanza di gioia e di interesse non ti abbandonano.

Tutti i tentativi di scovare le cose positive e convincerti che tutto vada bene falliscono.

Io sono stata da entrambe le parti. E oggi, quando non devo più convincermi di essere viva, ma semplicemente vivere con questa sensazione ogni giorno, vorrei che anche tu potessi sentirti allo stesso modo >>

Ti posso aiutare >>

Life coach Dott.ssa Svetlana Rechkova


COME CAMBIARE LA SITUAZIONE _ads

UTILIZZANDO QUESTI 3 STRUMENTI
Potrai facilmente fare la scelta giusta.
Sarai in grado di correggere i tuoi errori.
Puoi cambiare il tuo futuro Renderai la tua vita migliore.
Troverai 3 ostacoli comuni nella tua vita e imparerai come eliminarli. RICEVI GRATUITAMENTE!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!

Loading