Quale è il tuo sogno? Scrivi 5 abitudini che ti porteranno lì.

Il compito più importante è quello di scegliere UNA SOLA abitudine e lavorare su quella.

Perché solo una?

Se provi a formare più abitudini contemporaneamente, molto probabilmente non riuscirai a formarne nessuna.

Concentrati su una singola azione e, quando ti abitui ad eseguirla automaticamente, passa a quella successiva.

Rispondi alle domande:

1.    Quali cambiamenti POSITIVI mi porterà quest'abitudine?

2.    Quali cambiamenti NEGATIVI mi potrebbe portare quest'abitudine?

3.    Potrei avere cambiamenti positivi senza quest'abitudine?

4.    Potrei avere cambiamenti negativi senza quest'abitudine?

Dunque, dopo aver scelto un'abitudine da formare devi creare una CATENA DI CAMBIAMENTI, che consiste nel eseguire questi passi:

Ogni giorno dedica tempo alla formazione della tua nuova abitudine.

Crea un promemoria che ti ricorderà che è il momento di dedicare del tempo alla tua nuova abitudine: può essere un braccialetto/anello o un promemoria sul telefono o sul computer (dove guardi più spesso).

Tieni traccia dei tuoi progressi: crea il tracker di abitudini (puoi farlo in un semplice block-notes).

Segna con simbolo o X il giorno in cui l'azione è stata eseguita.

Crea un piano per le giornate quando non sei dell'umore giusto.

Ci sono giorni in cui ci sentiamo davvero molto stanchi, ma questo non è un motivo per trascurare l'abitudine!

È necessario fare ogni giorno almeno qualche azione per la sua formazione.

Quindi, scegli una MINIMA AZIONE che farai in ogni caso.

Ad esempio, se stai formando l'abitudine di fare ogni giorno 50 squats, allora, fanne non meno di 10. 😉

Stabilisci una ricompensa per l'introduzione della tua nuova abitudine: la ricompensa è sempre molto motivante, soprattutto, se desiderata. 😊

Regole per introdurre nuove abitudini:

👉 1. Mai saltare due volte di fila!

👉 2. Fallo senza prestare attenzione alla qualità. Per formare abitudine non importa quanto bene lavi i piatti, l'importante che tu lo faccia subito dopo aver mangiato: ti alzi da tavola e vai a lavare i piatti.

👉 3. Cerca soddisfazione nel processo, non nel risultato! È molto importante.

👉 4. Scegli abitudine in base di addizione/sottrazione. Ad esempio, l'obiettivo è perdere peso. La prima abitudine da introdurre deve essere ridurre il contenuto calorico del pasto (sottrazione), oppure, aumentare l'attività fisica (addizione). Cosa è più facile per te: aggiungere qualcosa alla tua vita o eliminare? Scegli per prima l'abitudine più facile da introdurre.

👉 5. Inizia con azioni SEMPLICI ma REGOLARI.

Ti auguro il meglio!

Life coach Svetlana Rechkova

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!