Quanto vali come partner?

Ci sono tre categorie di donne che non godono di tutti i benefici del “Mercato delle relazioni”.

SITI DI INCONTRI CHI È FUORI DAL GIOCO DA UN BEL PO' MA NON LO SA

1. Le “vagabonde” del Mercato delle relazioni

Le donne di questa categoria non sanno esattamente perché sono qui. Semplicemente per vedere, per incuriosire?

“No, non voglio una relazione adesso! Magari più in là”.

Rifiutano attivamente appuntamenti e altre proposte interessanti, inventando una varietà di scuse e giustificazioni.

Sono interessate a stare al gioco esattamente fino al momento in cui bisogna passare alle azioni reali. 😉

2. Le “criticanti” del Mercato delle relazioni

Coloro che vengono qui per assicurarsi che il degrado della società sia comunque avvenuto.

Lo scopo delle donne criticanti è dimostrare che il fallimento nelle relazioni sia legato esclusivamente al fatto che non c’è scelta, i tempi sono scarsi e gli uomini veri non esistono più. 😎

Ecco i fatti nudi e crudi:

“Non ci sono uomini normali sui siti di incontri, ci sono i fannulloni”

“Mi scrivono sono gli uomini più giovani di me, in cerca di sesso veloce”

“Mi scrivono gli uomini più grandi di me, vogliono fare bingo”

“Mi propongono una passeggiata, vogliono risparmiare sul ristorante”, e così via.

3. Le “appostate” del Mercato delle relazioni

Le donne di questa categoria violano le due regole principali:

  1. non creare relazioni con gli uomini sposati,
  2. non scegliere uomini che non scelgono te.

Cioè, le donne di questa categoria scelgono coloro che sono già impegnati o stanno per farlo.

Tali uomini fanno un timido tentativo di entrare nel Mercato delle relazioni, ma alla minima mossa del partner con cui sono impegnati, tornano indietro.

In realtà, non vogliono una nuova relazione. Ma, cercano un “pulsante magico” per ripristinare la loro relazione che non ha funzionato.

Guida gratuita Donna Perfetta

Quizettino

Dopo alcuni mesi di incontri hai iniziato a convivere con un uomo.

Entrambi avete un matrimonio alle spalle e dei figli. Sta andando alla grande! Se non fosse per un “ma”:

L’ex moglie del tuo uomo gli impedisce a relazionarsi con i loro figli, motivando che li influenza negativamente.

Lui, naturalmente è preoccupato per questo. E, così, per iniziativa della sua ex moglie decidono di andare da uno psicologo.

Dopo alcune sessioni, lui ti dice che si è reso conto che vivere insieme è stata una decisione affrettata e che per un po’ dovrete vivere separatamente.

La tua reazione?

1.    Associ questa decisione all’influenza dell’ex moglie e gli dirai tutto quello che pensi di lui.

2.    Te ne andrai in silenzio.

3.    Parlerai con la sua ex moglie.

4.    La tua opzione.

Life coach Svetlana Rechkova

ads LOVE 35+


GESTIONE DELLA REALTÀ modulo 5_2

STRUMENTI PRATICI PER LA GESTIONE DELLA REALTÀ IN TUTTE LE SITUAZIONI

1.    5 regole per rimanere sull’onda della fortuna.

2.    L’algoritmo per la gestione degli eventi locali, che richiede 3-5 minuti.

3.    Come costruire correttamente la relazione di coppia se non sei la prima moglie/marito del tuo partner.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!

Loading