5 tipi di donne che sono destinate a fallire in amore e nella vita

In America è stato condotto uno studio che ha individuato i motivi principali per cui le donne falliscono nelle relazioni d’amore e non raggiungono il successo finanziario.

Leggi, verifica e metti “Mi piace”! 😊

5 tipi di donne che sono destinate a fallire in amore e nella vita

5 categorie di donne alle quali amore e abbondanza non arrivano

1° categoria: Donne problematiche

Cosa vuol dire “problematiche”?

Sono quelle donne che hanno atteggiamenti mentali limitanti, paure, blocchi, rancori verso se stesse e verso gli altri.

Sono donne stanche di vivere, che accusano gli altri di tutti i loro problemi. L’attenzione di queste donne è focalizzata su tutti e tutto tranne loro stesse.

Ricordi i pettegolezzi delle nonnine sulle panchine?

Le donne “problematiche” del nostro tempo non pettegolano sulle panchine, ma su Internet o con le loro amiche discutono la vita degli altri.

La loro attenzione non è mai rivolta alla propria vita!

Queste donne non si godono se stesse, la loro femminilità e la loro vita, hanno continui pensieri intrusivi, paure, ansia.

Un uomo conosce il piacere e la soddisfazione di se stesso e del mondo attraverso una donna. In questo è il nostro valore. 😉

Il nostro valore è in ciò che possiamo creare e realizzare, dando la possibilità ai nostri figli, all’uomo che amiamo e alle persone intorno a noi di percepire ciò che è dentro di noi. Come si fa?

    • Attraverso la creatività possiamo trasmettere la bellezza della vita.
    • Attraverso la relazione con il marito/compagno possiamo conoscere più profondamente l’amore.
    • Attraverso la cura dei figli possiamo comprendere e sentire più a fondo la maternità e condividerla con il mondo.

2° categoria: Donne che ripetono lo scenario dei genitori

“Per capire che tipo di moglie sarebbe stata, ho guardato sua madre”.

La maggior parte delle donne ripete lo scenario, il carattere, i sentimenti e i pensieri dei propri genitori. Per diventare indipendente dagli scenari: ⠀

    • Devi lavorare di più con l’accettazione e l’amore per i tuoi genitori.
    • Interagire di più con te stessa e osservare te stessa.
    • Lavorare con la consapevolezza per capire come vuoi vivere e costruire un tuo scenario di vita individuale.

3° categoria: Donne che non hanno trovato se stesse

Se una donna non dirige il proprio amore verso le persone, verso il lavoro che ama, allora si prosciuga.

Non sto parlando di casi estremi in cui una donna si butta a capofitto nel lavoro. Quella è una necessità di rifugiarsi e nascondersi da qualcosa nella vita.

Sto parlando del sano desiderio di una donna di creare, trasmettere e condividere la propria energia, amore, tempo.

E non si tratta necessariamente di un lavoro tanto cercato, potrebbe essere qualunque cosa che piaccia fare.

Se sei alla ricerca di te stessa, prova tante cose e scegli ciò che risuona dentro di te. Perché il denaro arriva a coloro che sono utili e fanno il proprio lavoro con amore.

Tra l’altro, più la donna trasmette amore, più le persone sono attratte da lei, più vogliono dare. Una donna che ama se stessa, è in grado di accettare qualunque cosa le viene data.

4° categoria: Donne che non amano se stesse e non si possono permettere tutti quei benefici che pretendono dagli uomini

È impossibile amare una donna che non ama se stessa. Perché? Semplicemente non sarà in grado di accettare con gratitudine tutto ciò che è in grado di darle un uomo e, in generale, l’Universo.

Una donna che non conosce e non ama se stessa non accetta il proprio potenziale e la propria natura, di conseguenza, non sarà in grado di vedere il potenziale di un uomo, nutrirlo, non sarà in grado di ispirare e crescere figli forti nello spirito. Pertanto, per una donna che non ama se stessa è difficile diventare una moglie.

Una donna che non conosce e non ama se stessa ha difficoltà di pagare. Quando ami te stessa, puoi fare qualsiasi cosa, è come se si aprissero tante opportunità e le persone si attraggono naturalmente. Perché a tutti piace il gusto dell’amore.

5° categoria: Donne che semplicemente non vogliono né famiglia né realizzazione personale

È sorprendente che la maggior parte delle donne che non ha una famiglia o un lavoro che piace non si rende conto che non ha questo per la propria scelta e decisione.

E la cosa più difficile è prenderne consapevolezza, perché molte donne semplicemente ingannano se stesse. Di solito, una donna non vuole una famiglia perché ha una immagine negativa della famiglia, dell’abbondanza e della prosperità:

  • La famiglia è una vita senza libertà ⠀
  • Il denaro e l’abbondanza sono una fatica infernale ⠀
  • Non sono degna della felicità della famiglia ⠀
  • Non posso amare e investire molta energia sia nel business che nella famiglia
  • E molti altri atteggiamenti mentali e convinzioni limitanti con cui lavorare.⠀

! Importante: devi capire e percepire di AVERE GIÀ CIÒ CHE VUOI PER TE.

Ogni donna IN QUALSIASI MOMENTO della sua vita può diventare felice, realizzarsi nel business, se se lo permette, se si dà il permesso interiore e per questo deve semplicemente lavorare su se stessa! Per prendere dalla vita tutto ciò che essa offre!

E tu, su cosa stai lavorando ora? Cosa sviluppi in te di giorno in giorno per essere felice e affettuosa con te stessa?

Ti posso aiutare!

Life coach, personal trainer Dott.ssa  Svetlana Rechkova

DONNA IN STATO RISORSA COM’È? >>
COME LASCIAR ANDARE IL PASSATO E GLI EX E SBOCCIARE? >>
Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Eccellente Donna
RICEVI CORSO GRATUITO DI REALITY TRANSURFING!

I giorni del corso ti arrivano in modo automatico sulla posta elettronica