Un giorno, delusa della mia vita, ho deciso di scrivere la lista delle mie sfortune. Quelle che non dipendevano da me, stravolgevano la mia vita, rovinavano i miei piani.

In questa lista c’erano danni finanziari, perdita di lavoro, problemi con il figlio e tradimento dell’uomo amato.

Potevo aggiudicarmi il titolo di “Campionessa delle vittime”. 😉

Per fortuna, ho scritto e conservato quella lista. L’ho trovata una settimana dopo, mentre facevo ordine sulla mia scrivania. Ero di buon umore e non volevo considerarmi una “vittima”.

Quindi, ho deciso di trasformare ogni sfortuna in fortuna, ho riletto ciascuna voce della lista e ho capito quanto sono fortunata:

●    sono diventata resistente al cambiamento;

●    ho capito che devo contare solo su di me;

●    ho creato il reddito passivo;

●    mi sono liberata delle illusioni e ho cambiato il settore di attività.

E ho fatto una scoperta molto interessante: posso scegliere come valutare una situazione o l’altra.

Un’altra scoperta è stata la mia capacità di notare i segnali dopo i quali segue un cambiamento.

☝ Siamo in grado di sfruttare le circostanze.

Richiama alla mente le cause dei cambiamenti significativi nella tua vita. Come li valuti?

Fai la lista dei cambiamenti che vorresti avere, ma non hai ancora iniziato a implementare.

Immagina che da oggi in poi inizi a ricevere dall’Universo segnali e segni nascosti. Il tuo compito è quello di percepirli e decifrarli.

Possono essere frammenti di frasi di un passante, le parole su insegne e manifesti, citazioni di canzoni e film, slogan pubblicitari sui social network, eccetera.

Ricorda che vuoi cambiare la tua vita e presta più attenzione ai piccoli dettagli.

Nota dei segnali e almeno per un po’ immagina di essere una persona di successo, felice e fortunata.

Ripeto: dipende da noi, se notiamo una “casualità”, e scegliamo noi se valutarla come positiva o negativa.

Sii pronto/a a ricevere un segnale.

Quando sei pronto/a, arrivano le soluzioni.

Un piccolo dettaglio chiude la catena di ragionamento e le risposte iniziano a “lampeggiare”.

Noterai l’effetto di questa pratica se lo farai almeno per una settimana. Potresti stabilire l’intenzione:

raggiungere un determinato numero di segnali nascosti.

La modalità di “ricercatore” al quale trasmettono “messaggi da decifrare” è di grande aiuto quando si interrompe la solita routine quotidiana.

Con tale approccio è più facile concentrarsi sull’ascolto attento di interlocutori durante gli incontri.

Anche le riunioni e gli eventi di protocollo smettono di essere noiosi, perché in qualsiasi momento potrebbe apparire un “segnale che stai aspettando”.

Lo scopo di questi esercizi è quello di allenare la propria attenzione e convertire ciò che accade intorno in un ambiente che aiuta a crescere e migliorare.

Non devi credermi sulla parola, prova a interpretare il ruolo di “agente segreto” della fortuna.

Il “centro” ti ha già inviato un segnale nascosto, anzi, più di uno! Trovalo e prova di decifrare ciò che ti dice.

Vuoi organizzare i tuoi obiettivi?

Fallo nel progetto 100 GIORNI >>

Life coach Svetlana Rechkova


Come ho smesso di essere sfortunata e diventata "agente segreto" della fortuna

10 REGOLE PER CAVALCARE E RIMANERE SULL’ONDA DELLA FORTUNA

Conoscerai 5 trucchi per attrarre la fortuna (solo fisica e psicologia, niente magia)

Riceverai 5 regole per rimanere sull’onda della fortuna

Avrai un algoritmo chiaro per svoltare nella giusta direzione, sulla linea di vita più benestante e di successo.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!

Loading