Oggi ti voglio spiegare il concetto dell’OBIETTIVO-PESO.

Sono gli obiettivi verso i quali NON ci muoviamo, li rimandiamo sempre a domani, e allo stesso tempo non li abbandoniamo.

E con tali obiettivi una persona può vivere per mesi, anni e persino decenni.

Gli obiettivi-peso sono pericolosi perché tolgono energia ai nostri obiettivi veri.

E se ce ne sono tanti allora semplicemente non hai la forza di muoverti verso il tuo sogno.

L’esempio più comune di un tale obiettivo-peso è IMPARARE L’INGLESE. Una persona fissa questo obiettivo prima a scuola, poi in università, poi per nei prossimi 10 anni, 20 anni 30 e così via.

La persona arriva a 50 anni ma continua a scrivere nell’elenco degli obiettivi – imparare l’inglese.

Altri obiettivi-peso sono: smettere di fumare, seguire una alimentazione sana, allenarsi regolarmente, smettere di mangiare dolci o smettere di mangiare carne, ecc.

Queste idee da sole, possono essere degli ottimi obiettivi, ma per alcune persone si trasformano in un peso. Perché la persona li tratta in modo controproducente: non li abbandona, e allo stesso tempo non fa nulla per la loro implementazione.

Esistono due modi per lavorare con gli obiettivi-peso: o dedichi 1-5 minuti al giorno al tuo obiettivo o lo lasci andare e non pensarlo più in questo momento della tua vita.

2 MODI PER LAVORARE CON GLI OBIETTIVI-PESO

Life coach Svetlana Rechkova


Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!

Loading