Continuiamo a parlare di uomini. Chi vedi accanto a te: uomo-cacciatore o uomo-preda? Per capire qual è la differenza sostanziale tra i due tipi di uomo leggi QUI->

L'uomo-preda di per sé è perfetto! E non merita riprovazione. Ma non pretendere da lui azioni di un uomo-cacciatore!

Altrimenti, l'uomo-preda, chiedendosi che cosa vogliono da lui, perplesso dalla dualità di standard, cumuli di pretese, aspettative ingiustificate e illusioni, se ne scappa di nuovo a pascolare in attesa di un'altra Cacciatrice.

Il problema di una Cacciatrice è che andando a caccia vorrebbe catturare un CACCIATORE.

Non un uccello, non un orso, non un cervo, non un caprone di montagna… Ma…. un Cacciatore!!

Cosa fare? Come attrarre gli uomini?

Rilassati, cara mia.

Il Cacciatore può "permettersi" solo quella che sia disposta a essere una Preda. Quella che sia capace di essere più debole del Cacciatore.

Non quella che mostra la "coda di pavone", ma quella che si nasconde e aspetta, che attrae solo con uno sguardo. Lei, quella che NON È CACCIATRICE, attira veramente l'interesse del Cacciatore.

Certo, è anche vero che i Cacciatori si contano sulle dita di una mano, e le prede, invece, ci sono in abbondanza, ma gli anni corrono e qualcuno bisogna prenderlo...

A dire il vero, tra le donne Cacciatrici la concorrenza è maggiore...

Invece, di Donne, per le quali l'Uomo è disposto ad attivare il proprio istinto di caccia, iniziare a corteggiare e fare dei progetti per il futuro ce ne sono ancora poche, nonostante il fatto che esista un'enorme quantità di informazioni e suggerimenti su questo argomento.

E poi, è molto discutibile il vantaggio di una donna Cacciatrice. La Preda potrebbe anche andare bene, anche se, ogni tanto la donna Cacciatrice sognerà comunque che un giorno riuscirà a catturare un vero Cacciatore.

I vantaggi di una donna alla quale il Cacciatore inizia dare la caccia invece, sono evidenti.

Ma cosa fare se nell'ambiente che ti circonda non ci sono Cacciatori... e, tu, vorresti tanto che ci fossero?

In questo caso, io comunque consiglio di arrendersi e riconoscere la mancanza delle abilità di caccia.

Smetti di dare la caccia agli uomini e

cerca un Cacciatore... in ogni uomo...

Credi nell'uomo.

Dagli almeno all'inizio la stima e la fiducia, in anticipo. Già! In anticipo!

Chiunque è capace di credere all'ovvio.

Ma solo una donna con poteri "magici" riesce a credere in un qualcosa di ancora invisibile. E con questi "poteri" riesce a toccare l'uomo-cacciatore nell'anima, a suscitare il suo interesse e ad invitarlo al gioco. 😉

Chissà quali istinti può risvegliare una Donna in un uomo?!

Dagli la possibilità di dare la caccia a Te!

Smetti di dare la caccia agli uomini. Credi nella natura dell'uomo, anche se intorno a te c'è solo un gregge di pecore e non un branco di scattanti leoni.

Credimi, in ognuno di loro dorme un vero Leone, capace di fare una lunga caccia per potersi avvicinare all'ambita preda. Sveglia in lui l'istinto di Cacciatore.

E, da questo profumo di Donna-che-crede-nell'uomo che vengono attratti gli uomini. È per loro un onore darle la caccia. Sognano di catturare "quella" Preda e portarla a casa.

Come diventare una Donna così?

Ascolta l'audio corso "Le regole di Vita per una Donna vincente" e svela tutti i segreti dell'autostima e come imparare a credere in se stessi!

Eccellente Donna

 

Scarica Check-list

COME INIZIARE UNA CONVERSAZIONE CON UN UOMO

Summary
Qual è l'atteggiamento giusto per attrarre l'uomo ideale?
Article Name
Qual è l'atteggiamento giusto per attrarre l'uomo ideale?
Description
Continuiamo a parlare di uomini. Chi vedi accanto a te: uomo-cacciatore o uomo-preda? L'uomo-preda di per sé è perfetto! E non merita riprovazione. Ma non pretendere da lui azioni di un uomo-cacciatore!
Author
Eccellente Donna
Qual è l'atteggiamento giusto per attrarre l'uomo ideale?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!