Molte donne sono convinte, che basterebbe perdere qualche chilo di troppo per ottenere l’attenzione maschile. Perché, allora, alle feste molte ragazze giovani e magre si annoiano nella solitudine, mentre amichetta paffuta è circondata da tanti spasimanti? Dove sta il segreto?

La bellezza non è la circonferenza di punto vita, non è il vestito alla moda e il make-up luminoso. Bellezza sta nell'integrità dell'immagine femminile, dove uno dei ruoli principali occupa la postura. Quest’ultima non dipende dall'altezza o dal peso corporeo della sua proprietaria. In antichità degli uomini gobbi dicevano: "Senza la postura, un cavallo sembra una vacca."

Perché guardiamo volentieri le ragazze sulla passerella, che sfoggiano eleganti vestiti? Perché con una buona postura i movimenti diventano aggraziati. Provate a immaginare una modella gobba a "Paris Fashion Week"! 🙂

Se una ragazza vuole avere successo, deve sempre controllare il modo in cui si muove, sta seduta o in piedi. Allora sì, che anche i critici più esigenti potranno guardarla con ammirazione.

Noi donne abbiamo raggiunto la parità nella società, ma, a volte, abbiamo bisogno del sostegno e del supporto. Tornando alla postura: non è necessario usare come supporto ogni tavolo, albero o il palo di lampione, così come non dovresti appenderti sul vostro partner. La ragazza deve essere leggera, muoversi con facilità, e non come se tenesse due borse, che pesano una tonnellata ciascuna.

Ancora nell'antica Grecia è stato notato, che la grazia dipende dalla posizione dei piedi e delle mani. La femmina curva in avanti, con le spalle chiuse, con le mani sui fianchi e le gambe divaricate, difficilmente sembrerà attraente a un uomo.

esercizio per la postura

Una particolare attenzione ai dettagli: non tenere la testa bassa! La femminilità è anche la capacità di saper affrontare le difficoltà della vita e dei problemi famigliari in modo migliore!

Purtroppo, molte donne a causa di vari problemi di salute, la debolezza del tono muscolare e la mancanza di esercizio fisico non riescono a tenere la schiena dritta e la testa alta. In aiuto arrivano i corsetti moderni per raddrizzare la schiena. Questi ultimi sono fatti di gomme morbide che includono le strutture rigide. Si indossano per le più gravi anomalie della colonna vertebrale. Alcuni di loro contengono una varietà di dispositivi elettronici che cominciano a vibrare appena la schiena si curva.

Devo dire, che solo un corsetto non aiuta. Bisogna affrontare il problema costantemente: eseguire esercizi specializzati, cercare a dormire sulla schiena su un letto duro, fare una doccia contrasta ( vi aiuterà a mantenere i muscoli tonici ), rivolgersi a un specialista, che fa la ginnastica posturale di mestiere.

Esercizio eccellente per la postura

Mettiti in piedi, appoggiata al muro dietro di te. Devi avere 5 punti in contatto con il muro: testa, spalle, sedere, polpacci, talloni. Mantieni la posizione per un minuto. Giorno dopo giorno cerca di arrivare a mantenere la posizione fino a 10 minuti. Sentirai un impegno muscolare notevole! Meglio fare questo esercizio alla mattina dopo la doccia. Nel frattempo puoi meditare, pronunciare le affermazioni positive, organizzare la tua giornata in modo migliore.

 

Leggi anche

Ginnastica posturale: portamento da regina

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie da Eccellente Donna!