I muscoli glutei sono estensori dell’anca.

Nella vita quotidiana, sopratutto se fai un lavoro sedentario, i flessori dell’anca tendono ad accorciarsi. Se sono corti, i glutei non possono contrarsi in modo corretto e non si può raggiungere il tono desiderato. Quindi, il miglior esercizio per i glutei sarà quasi inutile. Cosa fare? Lo stretching per i muscoli flessori dell’anca.

Inoltre, l’accorciamento di questi muscoli provoca l’alterazione della curva lombare.

Per avere glutei tonici devi lavorare sulla postura. Il tratto lombare deve essere perfetto.

Solo se hai una buona schiena, puoi avere glutei belli alti e tonici.

Mentre cammini, ad ogni passo il singolo gluteo solleva e sposta circa 50 kg ( se pesi 60-65 kg ). Per raggiungere il trofismo dei glutei, quando ti alleni in palestra con le macchine, usa un carico adeguato.

Per esempio, una donna sana di 30-40 anni, facendo Leg press, tranquillamente può mettere un carico uguale al suo peso corporeo, e anche maggiore. Però, è sempre meglio farsi consigliare da un istruttore o un Personal trainer.

Se sei fissata sulla pancia e fai molti esercizi per addominali, stai rischiando di ridurre la lordosi. E niente lordosi, niente glutei tonici.

Quindi, ogni volta dopo aver allenato gli addominali, inserisci alcuni esercizi per la parte lombare.

Summary
Vuoi avere glutei tonici? Lavora sulla postura!
Article Name
Vuoi avere glutei tonici? Lavora sulla postura!
Description
I muscoli glutei sono estensori dell’anca. Nella vita quotidiana, sopratutto se fai un lavoro sedentario, i flessori dell’anca tendono ad accorciarsi. Se sono corti, i glutei non possono contrarsi in modo corretto e non si può raggiungere il tono desiderato. Quindi, il miglior esercizio per i glutei sarà quasi inutile. Cosa fare? Lo stretching per i muscoli flessori dell’anca. Inoltre, l’accorciamento di questi muscoli provoca l’alterazione della curva lombare.
Author
Eccellente Donna